Attenzione alle correnti d’aria fritta

La cosa che io apprezzo di più di Fabio Oreste e della Quantum Trading School è la trasparenza..

Fabio ha una pagina Facebook dove pubblica segnali operativi, del tutto gratuiti, che hanno avuto una percentuale di successo elevatissima.

Così è stato anche per due recenti segnali di trading sull’S&P500, che hanno reso, per i fortunati che hanno voluto seguirli, un profitto di 387 puntiSignificano 19.350 dollari con un solo contratto mini. Cinque volte di più usando il contratto grande.

Un risultato che basta da solo, con due sole operazioni, a rendere piacevole l’intera estate 2019. Ripeto, con due sole operazioni condotte magistralmente.

C’è anche un aspetto piacevole e divertente. Nella caratteristica del metodo della Quantum trading School c’è la individuazione precisa dei minimi e dei massimi. Cosicché, Fabio spesso dice di comprare quando tutti gli altri vendono, e viceversa. E alla fine, la maggior parte delle volte, ha ragione lui. Oh, che nervi che suscita in alcuni!

Del resto, se vuoi fare trading sulle inversioni e spremere dal mercato il massimo del risultato, questo è il sistema giusto.

Ebbene: siamo stati affascinati da queste due operazioni, perché noi seguiamo la sua pagina Facebook. E diciamoci la verità, i fenomeni di questo genere non possono non interessarci.

Così, abbiamo chiesto a Fabio di venire a descriverci le operazioni che ha pubblicato: per capire noi e illustrare al nostro Pubblico come funziona il metodo della Quantum Trading School. E aggiungere così un tassello importante alla nostra Cultura finanziaria e di trading.

Fabio è persona squisita e ci ha fatto una promessa formale: mercoledì 25 settembre alle 18, in un eccezionale Traders’ Webinar, in esclusiva per il nostro Pubblico, illustrerà la tecnica utilizzata dalla Quantum Trading School per fare trading senza stress, prendendo esempio proprio da quelle due operazioni straordinarie.

Ma ci sarà di più. Fabio parlerà delle sue previsioni di mercato per i prossimi mesi. Ricordo che Fabio Oreste ha pubblicato sulle pagine della nostra rivista previsioni incredibilmente precise, che si sono avverate nei mesi successivi.

Previsioni, aggiungo, che hanno spesso suscitato critiche da parte di alcuni doppiopettisti della finanza (questo mondo ne soffre tanto – il doppiopettismo è una delle malattie croniche di settore e si manifesta con una vampata di antipatia che suscita chi ne è affetto): ma a noi, come a te che frequenti i nostri contenuti, piace il libero confronto delle opinioni, a noi, come a te, piace la libertà di esprimere ed esprimerci.

E tutto quello che fa finanza seriamente, tutto ciò che è dimostrabile, tutto ciò che ha un riscontro, tutto ciò che ha statistica a favore per noi ha diritto di cittadinanza in casa Traders’ Magazine, come all’Istituto Svizzero della Borsa. Per essere un nostro concittadino, clicca qui sotto per iscriverti ad un’ora di grandiosa Cultura finanziaria di altissimo livello.

P.S.: In finanza, devi guardarti da due malattie, che talvolta possono essere molto contagiose: il Doppiopettismo e il Trombonismo. I doppiopettisti li riconosci facilmente, antipatici come la fame, ti mostrano come manna celeste ciò che sanno, cioè il nulla assoluto.

I tromboni li riconosci invece dal fatto che quando iniziano a parlare sembrano delle trombe che suonano. Entrambi sono vestiti di una finta autorevolezza senza significato, spesso travestiti da giornalisti finanziari, alle volte addirittura da accademici o da esperti. Traders’, Investors’ e l’Istituto Svizzero della Borsa combattono queste malattie, con vaccini appositi, fatti di Cultura finanziaria di altissimo livello. Quella che ti proponiamo iscrivendoti al webinar di mercoledì. Clicca per condividere con noi l’amore per la libertà di espressione molto controcorrente, cioè a tuo favore, nella finanza operativa.



Maurizio Monti

Editore

Traders’ Magazine Italia