La grandiosa storia di una ricca coppia tedesca

Tira fuori la testa dall’acqua

È un grande passo per l’umanità il vaccino annunciato da Pfizer contro il Coronavirus?
 
Molto probabilmente sì, anche se altri arriveranno presto a consimile traguardo: pensiamo soprattutto Astrazeneca, sulla quale ha puntato anche l’Unione Europea e l’Italia.
 
L’annuncio di Pfizer è arrivato al momento della quasi-certezza (come noi riteniamo sia oggi, sottolineando “quasi”) della nomina di Biden alla presidenza degli Stati Uniti: a significare che certamente Pfizer non è per nulla trumpiana e ha atteso per non favorire Trump.
 
Pfizer è un gigante industriale e sarà capace di produrre oltre un miliardo di dosi di vaccino nel 2021. Ma ha utilizzato la tecnologia e soprattutto la genialità di una azienda europea, la tedesca BioNTech.
 
Che questa alleanza fosse preziosa, l’avevamo individuata e segnalata ai nostri lettori a fine luglio: in un webinar del 30 luglio che trovate sul canale youtube di Traders’ con titolo “Le previsioni di Borsa in un momento critico del mercato”, avevo parlato di Pfizer e di BioNTech e dei possibili livelli di acquisto di tali titoli per le settimane successive.
 
BioNTech fu fondata da una formidabile coppia di scienziati nella città di Mainz, nella regione tedesca della Renania Palatinato. La coppia, marito e moglie, entrambi figli di immigrati turchi, fondò nel 2001 la Ganymed Pharmaceuticals, che sviluppò alcune cure immunoterapiche contro il cancro.

Nel 2016, l’acquisto da parte della giapponese Astellas per 1,3 miliardi di euro fece fare alla coppia un ottimo affare che remunerò gli sforzi fatti.
 
Al momento della vendita della Ganymed, la coppia aveva cominciato a lavorare per il progetto BioNTech, che si focalizzava sullo studio dell’mRNA: ovvero le molecole dell’acido ribonucleico capaci di trasmettere il messaggio della propria esistenza.
 
BioNTech collaborò con Pfizer per la realizzazione di alcuni vaccini antiinfluenzali. Ma a gennaio del 2020, l’eccezionale coppia posizionò subito la ricerca sul Coronavirus che si era sviluppato in Cina, intuendo da subito la portata eccezionale di un vaccino contro il Covid-19.
 
La ricerca fu orientata su una area dove l’azienda aveva già maturato una fortissima specializzazione, sullo studio delle T-Cell, una componente fondamentale del sistema immunitario, per verificare la reazione al virus.

E l’esperienza già maturata sull’mRNA, sul messaggero dell’acido ribonucleico, ha completato l’eccezionale risultato tecnologico per produrre il vaccino che la Pfizer ha preso in carico per la produzione su larga scala.
 
La coppia titolare della BioNTech è nella lista delle 100 persone più ricche della Germania. Onore al merito di una eccezionale genialità e di un grandioso intuito imprenditoriale.
 
Se sei un investitore o un trader o consigli altri per gestire il proprio denaro non puoi fare a meno di far crescere la tua cultura finanziaria con l’analisi dei fenomeni che muovono il mercato.
 
Potevi accedere ad un webinar che la redazione dell’Istituto Svizzero della Borsa aveva realizzato, programmandone la messa in onda in sei edizioni diverse, dove si poteva scegliere giorno e orario preferito.
 
Abbiamo parlato di rotazione settoriale delle borse azionarie e delle commodities e di creazione di un portafoglio completo e diversificato, composto da strategie provenienti dal forex, dall’azionario e dalle commodities. Un sistema a tre portafogli, che armonizza efficacemente la curva di rendimento e i drawdown.
 
Puoi rivedere il webinar, inviando una email. Non perderlo, è un’ora di grande Cultura finanziaria utile e piacevole. Clicca qui sotto.

P.S.:  è il momento di guardare avanti. Lo so, intorno a noi c’è molta paura. Tutte le pandemie hanno avuto almeno due ondate, e la seconda, in genere, molto più violenta della prima.

Durante l’estate, il mondo ha cercato di esorcizzare la paura del virus, allontanando l’ipotesi della seconda ondata e mandando messaggi che hanno permesso la rimozione temporanea della paura.

Quando si rimuove la paura, e le cause scatenanti della stessa ricompaiono, si vive una situazione di incubo, di smarrimento, di perdita di punti di riferimento. La mente umana non vuole incertezza, come non la vogliono i mercati.

Hai una cosa sola da fare: guardare avanti, cogliere l’opportunità di costruire un futuro basato su una eccezionale solida Cultura finanziaria di altissimo livello che ti permette di essere indipendente e superiore rispetto ai fenomeni che creano la paura.

Riemergi dal mare in cui ci hanno immerso col bombardamento mediatico e guarda le cose dall’alto e non da sott’acqua.

Condividi con noi un’ora di Cultura da passare serenamente e appassionatamente insieme. Clicca qui sotto per rivedere il webinar.

Maurizio Monti
Editore
Traders’ Magazine Italia