Ottimisti cercasi, magari anche furbi

Prossime elezioni americane in vista

“Gli ottimisti e quelli che si credono più furbi di tutti gli altri non mancano mai. Anzi, in USA diventano persino Presidente.” Pierluigi Gerbino, da un post in data 25 febbraio.

Nel giro di un weekend l’euforia dei mercati si è trasformata in panico. Gli astrologi dicono che è dovuto all’influsso di Nettuno, pianeta che governerebbe, appunto, questi due sentimenti umani.

Può darsi: Nettuno o no, di sicuro, l’umanità intera ha cominciato a concretamente preoccuparsi della inevitabile fuoriuscita dai confini cinesi del Coronavirus.

L’Italia è salita al terzo posto per numero dei contagiati, con molta difficoltà ad individuare il paziente zero, l’untore primario, che, consapevole o no, ha gettato tutto il nord Italia e poi il mondo intero nel panico.

Ciavete ‘na capa… ha detto un nostro simpaticissimo lettore napoletano, quando il nostro Customer Care gli ha proposto uno dei nostri servizi di trading: era un po’ costernato, sapete, diceva, c’è il Coronavirus, che ne sappiamo di quel che avviene domani, altro che trading… San Gennaro ci vuole, non Traders’ Magazine Italia…

Che ci abbiamo preso o no, da molto tempo, Traders’ Magazine e l’Istituto Svizzero della Borsa propongono eventi digitali, dove ognuno se ne sta a casa sua, e rapporti umani che escludano il freddo rapporto attraverso il solo sito internet. Webinar, email e telefono.

Sembra che sapessimo del Coronavirus, vero? Poi un’altra volta ne parliamo, scova qualche mio articolo del passato sulla Cina…

Di sicuro, sto per invitarti al prossimo Traders’ Webinar, di giovedì 27 febbraio alle ore 18.

Dove trattiamo un argomento che va proprio bene per il momento particolare che viviamo. Parliamo di un sistema algoritmico: un capolavoro dell’Istituto Svizzero della Borsa, un metodo che è pensato per i momenti di maggiore incertezza del mercato.

È pensato cioè per quelli, come te e me, che non sono ottimisti ad oltranza e quindi non diventeranno mai Presidenti degli Stati Uniti. E anche per quelli che non ritengono di essere i più furbi di tutti, ma semplicemente amano usare il buon senso, leggere i numeri e formarsi opinioni indipendenti. Come te che ci leggi e come me che ora scrivo.

Si chiama Quasar. È un sistema che ha un’ottima performance, un basso drawdown e una grande facilità d’uso. Non solo: è interamente assistito. Proprio come è nella nostra politica di approccio al Cliente. Clicca per iscriverti, condividi con noi un’ora di imperdibile Cultura Finanziaria di altissimo livello.

P.S: Sarà relatore del webinar… un Cliente dell’Istituto Svizzero della Borsa. Uno di quei clienti che a forza di frequentare l’istituto, usare i nostri servizi, dotarsi degli strumenti adeguati, ha contribuito in modo determinante a far crescere un ottimo sistema di trading di altissimo livello. Si chiama Cristiano Minniti e te lo presento nel webinar, insieme con il sistema spettacolare di trading algoritmico che ti illustriamo. Ti aspetta Quasar, è pronto ad entrare sulla tua piattaforma. Diventerà presto uno standard di riferimento: perché è geniale e unico. Clicca per iscriverti.

Maurizio Monti
Editore
Traders’ Magazine Italia