Ricompriamo l’eurodollaro a 1.10?

22,95% in 4 mesi   

Possibile inversione delle borse a cavallo della seconda quindicina di luglio: significa che potranno profilarsi grandi occasioni sul Forex, per l’effetto naturale di inversione dei flussi monetari.

E questo coinvolge anzitutto l’eurodollaro, ma sostanzialmente tutto il mondo valutario. Se dai un’occhiata, ad esempio, al dollaro australiano contro dollaro, una occasione short e poi un riacquisto a movimento di correzione finito è quasi un’opportunità da sogno.

È il momento di dare attenzione ai mercati, perché Le occasioni ci saranno eccome nelle prossime tre settimane, con volatilità prevista in possibile aumento. È estate, siamo pazzi a prevederla? No, più pazzo è chi si ferma in questo momento, nei mercati bisogna esserci quando è il tempo giusto.

Oggi, 13 luglio, alle 18, sul canale webinar dell’Istituto Svizzero della Borsa, per la serie La Foresta di Sherwood, abbiamo ospitato Fabrizio Mastroforti, il grande autore di Robin Forex sul portale di Raccomandazioni di Borsa.

Insieme con lui abbiamo visto come con il suo metodo, scientifico e preciso, abbiamo collezionato un bel 22,95% effettivo sul capitale in circa quattro mesi di servizio, condividendo il risultato con gli abbonati giorno per giorno e avendo un drawdown sul capitale praticamente nullo.

Una gestione fatta di consigli prudenti e conservativi per un grande risultato che dimostra ancora una volta che il rispetto del comandamento numero uno, non perdere, è la strada maestra per raccogliere i giusti profitti.

Abbiamo confrontato le analisi sul forex di Fabrizio con i nostri algoritmi e siamo stati aperti anche alle richieste del pubblico, nel limite del tempo che abbiamo avuto a disposizione nella piattaforma. Un’ora di Cultura finanziaria e di trading di grande spessore, da passare insieme per cogliere le occasioni migliori di questo luglio 2020. Clicca per iscriverti e vedi la registrazione.

P.S.: I tromboni vanno tutti in ferie in questo periodo. Non fraintendermi, se sei in ferie, non significa che sei un trombone. La regola non è biunivoca. Ma a fronte di un chiasso di fondo che continua imperterrito sui social, c’è un momento di pausa da parte di chi urla spesso nei restanti mesi dell’anno, fingendo di fare cultura e facendo invece mercimonio di commissioni. E allora godiamoci questo silenzio, che esalta ancora di più i momenti di Cultura che possiamo passare insieme. Clicca per iscriverti e vedi la registrazione.

Maurizio Monti
Editore
Istituto Svizzero della Borsa