I Sapiens, ciò che muove il mercato

La grande giornata del Dow

Ieri sera, il Dow, l’indice industriale americano, ha sorpassato quota 30.000.

Al contrario di S&P500 e Nasdaq, oltreché avere segnato il nuovo massimo storico, ha migliorato, anche se di poco, il massimo del 9 novembre: il massimo cioè dopo l’euforia della notizia del primo vaccino contro il covid, quello di Pfizer-BioNTech.

Viviamo un’epoca molto particolare, che ricorderemo a lungo e probabilmente per tutta la vita: le borse festeggiano, mentre l’economia ha poco da esultare.

Usciremo da quello che sentiamo essere un momento di crisi profonda che coinvolge l’umanità intera.

Ma non c’è momento migliore delle epoche di crisi e di trasformazione per ripensare al proprio modo di fare trading o di investire denaro. O, anche, di avere il primo approccio al trading.

Non è questo il momento, alle volte lo sentiamo dire, ma questa affermazione, proprio ora, nasconde un errore madornale.

Proprio questo, invece, è l’istante giusto. Quello dove accrescere la propria formazione. Quello dove puoi guardare al futuro con gli occhi della lungimiranza.

Un grande trader professionista, con tre decenni di esperienza, ha deciso di restituire al mondo, ciò che il trading gli ha portato.

Una missione vissuta come personale, e una gratitudine verso un settore che gli ha generato ricchezza, benessere e stima da parte di una popolazione di suoi seguaci.

Stiamo parlando di Pietro Paciello.

Pietro ha ideato un percorso che definire ricco, completo, esaustivo è dire poco.

Sono 50 webinar, 50 lezioni di altissimo livello, che rimarranno tue per sempre, con cui sarai condotto in un percorso affascinante, che parte dall’analisi tecnica di base fino ad arrivare alle strategie più avanzate di trading operativo.

Le stesse che hanno reso Pietro un trader di grande successo.

La prima lezione di questo percorso è oggi, 25 novembre, alle ore 20, sulla piattaforma webinar ospitata da TopFX. Una grande opportunità per costruire il tuo miglior futuro da trader professionista. Clicca per iscriverti.

P.S.: Sai che il Dow a 30.000 non è solo un numero o una notizia finanziaria qualunque. È una soglia storica. Racconteremo ai nostri figli e nipoti, quel giorno il Dow superò quota 30.000. La finanza operativa non è fatta solo di numeri aridi, di soldi. È fatta di fascino, dietro i mercati ci sono i Sapiens, gli umani, un grande mix di intelligenza, avidità, paura, incoscienza. Un mix che un trader professionista conosce e sa portare a proprio vantaggio. Condividi questa Conoscenza: clicca per iscriverti.



Traders’ Magazine Italia
La Redazione Eventi