Si prepara una inversione?

Giugno si va a chiudere secondo le attese, con un mercato ribassista, però a luglio potrebbe cambiare il vento, almeno ci sono delle probabilità che questo avvenga. Stiamo focalizzati e pronti a cavalcare l’inversione di breve….

Leggi di più

Grazie agli energetici

Il nostro portafoglio naviga a vista in mercati sempre incerti e volatili e contro una stagionalità negativa. Siamo riusciti a chiudere due posizioni su titoli energetici a target e ora inseriamo tre nuovi ordini. Il rialzo….

Leggi di più

Il rimbalzo del gatto morto?

Da alcune settimane abbiamo avvisato dei rischi di mantenersi investiti sull’equity e continuiamo a tenerci molto leggeri. Non impostiamo nuovi acquisti, fissiamo punti di uscita per i tre titoli in portafoglio ed attendiamo che i prezzi,….

Leggi di più

Semestre difficile per i tori

L’ultimo articolo è stato intitolato “Sell in may and go away” e da allora le cose sono andate decisamente male per l’equity. Fortunatamente noi siamo flat, abbiamo preso uno stop ma abbiamo limitato rischi in un….

Leggi di più

Sell in may and go away

Siamo quasi a maggio e la statistica da oggi inizia a giocare a sfavore. Fino a venerdì c’era ancora qualche timida speranza che qualche spiraglio di pace potesse alimentare il rimbalzo che era in corso sui….

Leggi di più

Pochi ma buoni

La situazione di incertezza delle borse è ben rappresentata dal grafico del Ftsemib future che vede tutte le candele giornaliere dell’ultima settimana essere contenute all’interno del range della candela del 6 aprile. Questo è sintomatico di….

Leggi di più

Saras superstar

Abbiamo solo poche posizioni aperte in un mercato che continua la sua fase random tra su e giù e notizie che sul fronte bellico non cambiano. La guerra continua e gli operatori rimangono nervosi. La miglior….

Leggi di più

Chiuse alcune posizioni

Nelle ultime due sedute abbiamo chiuso alcune posizioni riducendo l’esposizione. Il mercato sta scendendo e grosse opportunità di acquisto nons e ne vedono su quello che è il paniere di riferimento della rubrica. Nell’immagine di copertina….

Leggi di più

In stallo

I mercati azionari continuano a rimanere in stallo, non si riesce a superare le resistenze e la volatilità rimane più favorevole a un trading intraday che di posizione. Rimaniamo quindi con la situazione attuale, almeno per….

Leggi di più

Mercati europei al palo

Della situazione geopolitica si è oramai scritto di tutto, della situazione macroeconomica pure, col percorso di rialzo dei tassi tracciato negli USA che rende il percorso delle borse più complicato. Tutto sommato le borse americane hanno….

Leggi di più

Partiamo con i BUY

Il mercato regge sui minimi, l incertezze geopolitiche rimangono ma gli operatori sembrano abbiano voglia di lasciarsi il peggio alle spalle. Con prudenza iniziamo quindi a dare nuovi buy e alziamo lo stop profit su AXA.

Leggi di più

Siamo al punto di svolta?

Siamo al punto di svolta? Il petrolio in picchiata è stato un primo segnale interessante. L’aspettativa che la guerra abbia vita breve, i dati macro USA e le annunciate misure di sostegno all’economia del governo cinese….

Leggi di più

Avanti piano

I mercati azionari continuano ad essere in balia delle notizie dal fronte di guerra. Appena c’è un accenno di speranza che si possa andare verso una soluzione diplomatica si sale, ma per ora si continua a….

Leggi di più

L’incertezza domina ancora

Continua la volatilità sui mercati e ieri gli indici azionari non sono riusciti a consolidare le performance di mercoledì. Noi abbiamo liquidato in stop profit (e prima a target) Northrop Grumman. Manteniamo poche posizioni in attesa….

Leggi di più

Il peggio è passato?

Ieri pomeriggio ho registrato un video dove ho mostrato la trendline ribassista sul Nasdaq che ieri ha respinto i prezzi sui massimi. L’impressione è che ci sia voglia di lasciarsi il peggio alle spalle e che,….

Leggi di più

Un febbraio volatile

Come temevamo c’è stata una nuova significativa correzione sui mercati azionari. Non è ancora arrivato il momento di appesantire i portafogli. Abbiamo monetizzato tre posizioni la settimana appena chiusa, due praticamente a pareggio e una a….

Leggi di più

Nuove turbolenze in arrivo?

La brutta chiusura di ieri del Nasdaq alimenta il rischio di una nuova discesa soprattutto epr i titoli tecnologici. Le tensioni in Ucraina col successivo possibile rialzo del petrolio potrebbe alimentare uno scenario di una nuova….

Leggi di più

Con molta prudenza: BUY

Siamo rimasti fuori dai guai in giornate di forte lateralità per le borse europee, con repentini cambi di direzione, e di ribasso per quelle USA. Ora però i supporti reggono e quindi gradualmente ritornano i segnali….

Leggi di più

Alziamo gli stop profit

Aggiorniamo le posizioni aperte nella griglia in basso: AZIONI EUROPAISINPREZZO ACQUISTODATA ACQUISTOCHIUSURAPerformanceTarget metà posizioneSTOP% AssetHAYS PLCGB000416102113720/12/2021158,515,69%colpito1513,5%CREDIT AGRICOLEFR000004507212,529/12/202113,7810,24%colpito13,553,5%UNIPOLIT00048100544,829/12/20214,993,96%colpito4,823,5%GRENERGY RENOvABLESES010507900027,111/01/202127,953,14%28,427,56%DAIMLERDE000710000074,7214/01/202274,790,09%7671,97%

Leggi di più

Forza Hays

La situazione degli indici è ancora all’insegna dell’instabilità, soprattutto per quelli americani. In questa situazione di incertezza i segnali rialzisti scarseggiano. C’è un unico segnale che aggiungiamo alla nostra lista. Nel frattempo Hays regala soddisfazioni. La….

Leggi di più

Benvenuto 2022

Finalmente il 2022 parte anche in borsa. In attesa di capire meglio l’intonazione delle borse e di pubblicare il report di inizio anno aggiorniamo le posizioni. Fino a lunedì prossimo difficilmente incrementeremo le posizioni. AZIONI EUROPAISINPREZZO….

Leggi di più

Mercati azionari meglio del previsto

In questi giorni post natalizi i mercati azionari hanno spinto parecchio, più delle attese iniziali grazie al fatto che, nonostante l’isteria collettiva scatenata dalla impennata dei contagi della variante Omicron, obiettivamente la minore gravità rispetto alla….

Leggi di più

Liquidi al 93%

Nelle poche settimane in cui è partita questa rubrica abbiamo scritto più volte che la fase di mercato non era favorevole, abbiamo dato per questo pochissimi segnali e quei pochi con un capitale inferiore del 30%….

Leggi di più

Ancora no!

Nell’immagine di copertina vediamo i cicli sull’S&P500 evidenziati con le barre verticali su un indicatore proprietario. Ancora non abbiamo il segnale di riacquisto con fine del ciclo ribassista di breve, per cui occorre ancora non avere….

Leggi di più

Nessun pattern di inversione

Le borse ieri non sono riuscite a dare un segnale convincente di inversione, anzi, l’impressione è che si possa ritoccare i minimi, almeno in Europa. Non ci sono segnali di acquisto su nessun sottostante europeo, rimaniamo….

Leggi di più

UP! Primi segnali operativi

Con oggi, lunedì 22 novembre, partono i segnali operativi della rubrica Up! sulle azioni europee. Nei giorni scorsi gli algoritmi avevano venduto tutto il portafoglio, abbiamo quindi dovuto attendere nuovi segnali. Qui di seguito vedete i….

Leggi di più

Tutti in vacanza!

Il mese di luglio è trascorso all’insegna della noia in borsa, soprattutto sui mercati europei. La borsa italiana ha fatto un po’ l’altalena senza riuscire ad avvicinare i suoi massimi. Meglio è andata su alcune piazze….

Leggi di più