Alziamo gli stop profit

Aggiorniamo le posizioni aperte nella griglia in basso: AZIONI EUROPAISINPREZZO ACQUISTODATA ACQUISTOCHIUSURAPerformanceTarget metà posizioneSTOP% AssetHAYS PLCGB000416102113720/12/2021158,515,69%colpito1513,5%CREDIT AGRICOLEFR000004507212,529/12/202113,7810,24%colpito13,553,5%UNIPOLIT00048100544,829/12/20214,993,96%colpito4,823,5%GRENERGY RENOvABLESES010507900027,111/01/202127,953,14%28,427,56%DAIMLERDE000710000074,7214/01/202274,790,09%7671,97%

Leggi di più

Forza Hays

La situazione degli indici è ancora all’insegna dell’instabilità, soprattutto per quelli americani. In questa situazione di incertezza i segnali rialzisti scarseggiano. C’è un unico segnale che aggiungiamo alla nostra lista. Nel frattempo Hays regala soddisfazioni. La….

Leggi di più

Benvenuto 2022

Finalmente il 2022 parte anche in borsa. In attesa di capire meglio l’intonazione delle borse e di pubblicare il report di inizio anno aggiorniamo le posizioni. Fino a lunedì prossimo difficilmente incrementeremo le posizioni. AZIONI EUROPAISINPREZZO….

Leggi di più

Mercati azionari meglio del previsto

In questi giorni post natalizi i mercati azionari hanno spinto parecchio, più delle attese iniziali grazie al fatto che, nonostante l’isteria collettiva scatenata dalla impennata dei contagi della variante Omicron, obiettivamente la minore gravità rispetto alla….

Leggi di più

Liquidi al 93%

Nelle poche settimane in cui è partita questa rubrica abbiamo scritto più volte che la fase di mercato non era favorevole, abbiamo dato per questo pochissimi segnali e quei pochi con un capitale inferiore del 30%….

Leggi di più

Ancora no!

Nell’immagine di copertina vediamo i cicli sull’S&P500 evidenziati con le barre verticali su un indicatore proprietario. Ancora non abbiamo il segnale di riacquisto con fine del ciclo ribassista di breve, per cui occorre ancora non avere….

Leggi di più

Nessun pattern di inversione

Le borse ieri non sono riuscite a dare un segnale convincente di inversione, anzi, l’impressione è che si possa ritoccare i minimi, almeno in Europa. Non ci sono segnali di acquisto su nessun sottostante europeo, rimaniamo….

Leggi di più

UP! Primi segnali operativi

Con oggi, lunedì 22 novembre, partono i segnali operativi della rubrica Up! sulle azioni europee. Nei giorni scorsi gli algoritmi avevano venduto tutto il portafoglio, abbiamo quindi dovuto attendere nuovi segnali. Qui di seguito vedete i….

Leggi di più

Tutti in vacanza!

Il mese di luglio è trascorso all’insegna della noia in borsa, soprattutto sui mercati europei. La borsa italiana ha fatto un po’ l’altalena senza riuscire ad avvicinare i suoi massimi. Meglio è andata su alcune piazze….

Leggi di più

E storno fu

Il 6 luglio avevamo scritto che c’era aria di storno. Lo storno è arrivato e sembra essere stata l’ennesima occasione di riacquisto sui mercati USA. Siamo usciti in stop profit su Russia e MSCI World. Un….

Leggi di più

Aria di storno?

Il nostro portafoglio continua a mantenere buone performance. C’è il rischio nel breve termine di uno storno dei mercati USA ma la cosa dovrebbe essere, nel caso, una nuova buy opportunity. Più incerta la situazione dei….

Leggi di più

Mercati USA senza sosta

Continua il rialzo del mercato americano inesorabile e inarrestabile. L’ipercomprato suggerisce uno storno a breve ma se dovesse arrivare per alcune piazze sarebbe una nuova occasione di ingresso o per appesantire le posizioni. Più incerta l’Italia….

Leggi di più

Fuori tutto

Già da diverse sedute avevamo iniziato ad alleggerire i portafogli ed abbiamo fatto bene. Col senno del poi si poteva vendere anche il Robotics ma abbiamo comunque sovraperformato il mercato. Vendiamo oggi anche altri 3 ETF….

Leggi di più

Con un filo di gas

Bene il nostro portafoglio in questi giorni, focalizzato sull’America e su qualche settoriale e fuori da Italia, Asia ed emergenti. Aspettiamo a rientrare su questi ultimi mercati, non c’è fretta, soprattutto a maggio. Segnaliamo invece un….

Leggi di più

Appesi ad un filo

Venerdì il Nasdaq ha dato qualche speranza di inversione della tendenza ribassista di breve che si è instaurata a febbraio. Finora il Nasdaq ci ha abituato alle discese come occasione di acquisto. E’ sempre stato così,….

Leggi di più

Aggiornamento posizioni

Aggiorniamo il portafoglio che nelle ultime settimane ha avuto una sola nota stonata. Abbiamo infatti chiuso ben 12 operazioni positive ed una in perdita, quella sul Brasile. In base alla chiusura odierna potrebbero scattare nuovi segnali….

Leggi di più

Italia ferma al palo

Un po’ tutti i mercati azionari stanno facendo un passo avanti e uno indietro, in particolare l’Italia che rimane sotto alle resistenze. Dall’aggiornamento di una settimana fa non è cambiato quasi nulla. L’unica eccezione positiva è….

Leggi di più